Pagine

mercoledì 29 febbraio 2012

COSTAintervista a.....ALESSANDRO D'AMICO



ecco l'intervista di questa settimana per
 COSTAintervista a....
una rubrica che vuole farvi conoscere gente, persone, personaggi "particolari", unici e con talento.
Talento in cosa? nel vivere.
Questa settimana tocca a ALESSANDRO D'AMICO
Stilista pugliese e cultore del bello...
buona lettura




nome?
Alessandro


cognome?
D'Amico


età?
26

chi è alessandro d'amico?
Nel lavoro una persona complicata mai contenta, pretendo tanto da me stesso!
Nella vita privata un lunatico ma simpatico :)


oggi siamo abituati a vedere giovani talenti allontanarsi dalle proprie città natie. tu invece hai fondato la DAMICO&CO proprio a Brindisi. perche?
Perche'  "fare i caffè per altri" non mi andava e se dovevo comunque partire da zero preferivo farlo da "solo".La scelta della mia città e' stata solo per una questione logistica e di famiglia, questo non per sminuirla o adattamento ma per sottolineare l'amore che ho per la mia città e la capacita' di lavorare in un azienda familiare!Anche se il mio detto e' scritto nel mio ufficio!(messi sce nfucatu n'anca a mari) 

palazzo D'AMICO 
per chi non è di Brindisi sta per "mi fossi affogato una gamba a mare piuttosto".

pentito?
No, dico solo che anche qui si vive tranquilli ma sempre in corsa per riuscire a crescere!

la tua occupazione preferita nel tempo libero?
Girare in una città che a mio avviso e' fatta per girare in bicicletta

descriviti in tre parole?
Testardo
Stronzo ma sincero 
Amante dell'amore (troppe vero?)
Alessandro a lavoro
descrivi il tuo stile personale?
Non mi piacciono i loghi amo vestire con pezzi presi un po' per caso..non sono sicuramente uno che fa le puzze se non ha un accessorio all'ultimo grido.Quindi direi uno stile pulito ricercato ma tranquillo  alla portata  di tutti!!!Non basta spendere 5000 euro per essere vestiti ok, ma serve il buon gusto di accostare una calza H&M con un cardigan LANVIN!!

tre parole per descrivere brindisi

Testarda
Accogliente
Lenta

cos'è la moda?
La moda è ciò che uno indossa. Ciò che è fuori moda è ciò che indossano gli altri. (Oscar Wilde)

MULIER collection è?
Donna-moglie-storia. E' la mia terza collezione nata da una fusione di 5 menti (malate :)) una collezione voluta fortemente per uscire dai canoni troppo commerciali Racconta una storia attraverso forme tessuti e colori.
MULIER COLECCTION
Detto tra noi, riconosco che e' un ottimo lavoro. Ammetterlo è dura visto che sono sempre super critico con me stesso.

Inizio da autodidatta, poi formazione IED e poi la tua azienda e tanta gavetta. Cosa pensi dei capricciosi figli d 'arte che si lanciano in questo ambiente solo per riempire il loro tempo libero attirando l' attenzione mediatica magari  piú di Alessandro D'amico? 

sorride
Domanda pesante!Da buon osservatore cerco di vedere cosa riescono a fare mettendo da parte il lato stampa. Tutto ciò non esclude che questa Italia e' fatta e vive anche  di questo, ci sono tanti "artisti" che vagano tra una strada e l'altra sperando di raccogliere i frutti di un tempo vissuto per ogni lavoro che riguarda l'arte. Dico  loro che se lo stilista è il lavoro della loro vita, be a mio avviso fanno bene a sfruttare il cognome famoso.

Il tuo team di lavoro? 
Questa penso sia la domanda piu importante.

STEFANIA D'AMICO
Al mio team piace prendermi in giro dicendo sempre "noi  siamo Alessandro D'amico".
Dico che Alessandro D'amico sono due cose separate, e' il mio nome e cognome e poi e' anche un marchio. Ma il mio staff è;
Maria D'Amico: amministrazione e ufficio stampa!pazienza Assoluta!
Stefania D'Amico:la musa di Alessandro D'amico e  organizzazione eventi, la persona che penso sia in grado di sistemare le cose piu importanti anche all'ultimo secondo!stressata da me!
Anna Manca (mia mamma) responsabile vendita in negozio!terribile!ma amo questa donna!
Stefano D'amico e' il mio braccio destro!se non esistesse bisognerebbe inventarlo! 
Marianna Papa: responsabile Tex creativi, ufficio comunicazione! Noi ci sopportiamo!

Forse l'unica persona che sa sorreggermi e supportarmi anche quando vorrei gettare le macchine da cucire dalla finestra! 
Filomena/Nuccia Longo: organizzazione eventi marketing e comunicazione!

Sapete quando si ha il fiuto per un talento? Bene Nuccia e' un bel talento una bella scoperta!!
Di lei adoro tutto ma in particolare i termini usati per identificare cose e situazioni che solo lei conosce.
Poi ci sono le mie due sarte Concetta e Lina che mi sopportano da quando ho 17 anni :) 
Risposta lunga ma ne vale la pena!!Da queste persone ho imparato tantissimo e se il marchio Alessandro D'amico esiste e' grazie a loro ! 
Elisabetta-Vincenzo-Rossano-Valentina sono le mie nuove forze, nelle quali ripongo ogni mia aspettativa, e con le quali sono convinto di aver iniziato una strada lunga, che darà a tutti noi grandi soddisfazioni, grazie alla tanta professionalità.


cosa sei tu nella moda?
Penso di essere una persona che può dare una visione della mia moda!(se me ne danno la possibilità)  

sei migliore di ?
Una suocera.... brutte esperienze

sei peggiore di ?
Del mio migliore amico che sarei io!

cosa e dove sarai tra cinque anni ?
Tra cinque anni sarò sempre a Brindisi con la mia azienda ma a Milano con un ufficio dove COSTA e COSTAtime saranno presenti.


il tuo attuale stato d'animo?

Sono super preso del lavoro e le piccole soddisfazioni di questi due mesi mi portano a stare bene(e la cosa mi piace molto) 


domani ti chiama un importante brand di moda, ti vogliono nel loto staff ma devi chiudere la tua azienda. che fai?
Ma neanche se mi pagano oro! Esistono le consulenze esterne!Ho/abbiamo sofferto tanto per portare avanti un marchio che speriamo vada bene:) 

il tuo principale difetto?
Testardo come pochi 

                                un pregio?
Saper ascoltare


innamorato?
Si no bu!Con l'amore ho un rapporto complicato, sono innamorato dell'amore e per me che ne ho passate di cotte e di crude ora non cerco l'amore free, ma una persona che possa costruire qualcosa di solido con me!apriamo le selezioni? 




domani sei premier del nostro paese. la prima cosa che fai?
Abbatto il panciotto! 

dei sette peccati quale ti rappresenta meglio?Gola

colore preferito?Blu notte

la tua eroina?

Ne ho due : Anna Magnani e Greta Garbo

devi portami a cena a brindisi dove?
Cena chic alle "Sciabbiche"

il tuo cocktail ?
Long island

un uomo deve?
Essere un uomo! 

una donna deve?
Amarsi di più! 

il tuo ideale di compagno?

Un nome?woody allen! :)


PISTOLA ALLA TEMPIA

ti chiamano per essere vestite da te

lady gagà o angela merkel 

decisamente Angela Merkel ha bisogno di un look!

miuccia prada o anna wintour.
Anna Wintour.  La signora Miuccia si veste sola!
hilary clinton o oprah winfray.
Hilary Clinton.
stefano gabbana o domenico dolce
Domenico Dolce
brindisi o milano?
Brindisi ma anche Milano
grindr o facebook?
facebook.......=) 
maria de filippi o simona ventura?
Maria De Filippi ma anche Simona Ventura 

Milano fashion week o altamodaltaroma?
Milano fashion week!Ma se, come sembra, altamodaltaroma sta lavorando per i nuovi designer dico altaromaltamoda 

monti o berlusconi? 
Il berlusca mi fa piu pubblicità :) 


cosa avresti voluto che ti chiedessi ma che non ti ho chiesto?
nulla!!!alla prox domanda ti avrei mandato a cagare :) 

COSTAtime  è? 
Ecco la domanda che aspettavo!

COSTAtime per me è Costantino!!!
E' non avere un cecio in bocca!E' la bocca della verità anche se la verità fa male!E' il pr migliore per Alessandro D'amico persona e brand !
 E' il nome di una persona eccezionale che da 12 anni fa parte della mia vita. Non e' una sviolinata giuro!
E' una realtà che arriverà in alto perché ci sta qualcuno che alla base ci crede e io sono tra questi!E' un insopportabile blog che spiattella anche la mia vita privata hahahhaha!
concludo con: per tutto il resto c'è COSTAtime!! 
grazie!!


Alessandro D'Amico per COSTAtime è un inguaribile casinista, meticoloso nel lavoro, e stralunato nella vita. E' un amico vero, è la voglia e la forza di crescita è la certezza di qualità e bellezza. E' un marchio ed una persona unica.


ecco dei link per voi:http://www.youtube.com/watch?v=Jjji7tDarvQ&feature=related
                                      http://www.youtube.com/watch?v=KOm-s0ZuMCw&feature=youtu.be
                                     http://www.youtube.com/watch?v=wxySVlaqPak

martedì 28 febbraio 2012

LA MIA FASHION fashionWEEK

Vorrei, nella mia vita "schiattare" presto piuttosto che essere ripetitivo, ma davvero devo ripetermi nei ringraziamenti a tutti voi per la  costanza nel seguire questo blog.
E' passata una settimana da COSTAsanremoTIME, e dall'inaugurazione di COSTAintervista a... ed è stato, per entrambe le rubriche, subito successo.
"Chi si loda se sbroda?"
non lo so,ma è di fatto che il mio successo siete voi: le vostre mail, i vostri messaggi, i vostri commenti (in particolare quelli cattivi) a fare andare avanti la baracca che è pronta a crescere sempre più.
ALBERTA FERRETTI 
Domani finalmente si conclude la fashionweek donna, ricca di belle e nuove cose, di pazze manifestanti e pazzeschi look che hanno animato la movida milanese.
Ecco alcuni degli eventi che hanno caratterizzato questa settimana:
la sfilata di ALBERTA FERRETI, che ha aperto la vera settimana della moda. Ricercatezza, eleganza, per la donna Ferretti sempre estremamente femminile, mai volgare mai banale o ostentata.
MOSCHINO
Altra sfilata, della quale siamo stati attento pubblico, è stata quella di MOSCHINO. Un omaggio tutto personale a CHANEL, rivisitata in chiave rock-punk e anche un po western.
Come sempre una delle sfilate più attese è stata quella di PRADA che ha  stupito e colpito in questo stile retrò, con stampe rivisitate, forti accessori e capi rubati al guardaroba maschile, per una donna che come sempre attrae e fa discutere.
PRADA
Lustrini, pellicce, cocktail foto e tanti contatti; sono stati i protagonisti di questi giorni e dell'evento organizzato da e per ROSSORAME, marchio di cui  COSTAtime  vi ha parlato in merito a l'alta moda romana. 
Un evento bello e piacevole al quale noi abbiamo partecipato in compagnia di ALESSANDRO D'AMICO, molto volentieri e dalla parte di chi come me non fa moda non fa fashion e non parla di moda a prescindere,ma solo quando la moda interessa.....e la donna fashionweek interessa davvero a molta gente.
Bruno Simeone e Daniele Del Genio ROSSORAME
Buyer, talent scout, stilisti e giornalisti si sono incontrati nel salone del Carliton Baglioni Hotel, in via Senato, chiacchierando e ammirando le creazioni ROSSORAME di Bruno e Daniele..


Tante volte, si pensa al mondo della moda come un covo di iene e serpi, e non sarò certo io a dire che non è vero, ma devo ammettere che ogni tanto durante queste serate, quasi trasversali al vero fashion system, si ha la possibilità di conoscere talenti e lavoratori che quotidianamente lottano pe la loro affermazione, genuinamente con forza di gruppo,tanta speranza e umiltà.
Questo è quello che ho vissuto ieri sera in questo evento.
COSI' NERO QUASI BLU
Evento che mi ha dato la possiblità di parlare e conoscere un altro brand a mio avviso pazzesco anche gia dall'originalità del nome COSI' NERO QUASI BLU e la sua brillante creatrice.
E' bello ogni tanto rendersi conto che esistono queste realtà. 
Se mai i nostri cari amici media, quelli dei plastici, quelli importanti, del gf, dell'isola, delle farfalline inguinali, ogni tanto si guardassero attorno, come fanno i veri professionisti, cercando di promuovere al meglio brand e giovani, come quelli nominati, capaci e di qualita, forse nel nostro amato paese le sorgenti per idee e nuovi stimoli sarebbero quelle giuste e a conoscenza di molti.


Come anticipato ogni martedì, finchè ne avrete voglia avremo un intervista per la rubrica COSTAintervista a.....
Questa settimana, mio ospite, anche fisicamente, il nostro, e molto mio, amico ALESSANDRO D'AMICO...
Ringraziando sempre il "primo" Carlo Mengucci, continuate a seguire COSTAtime ed il suo prossimo post.....


baci baci mie fashion victims........
                                                    COSTAtime


lunedì 20 febbraio 2012

COSTAintervista a.........CARLO MENGUCCI


ecco la prima intervista di COSTAintervista a....
una rubrica che settimanalmente vuole farvi conoscere gente, persone, personaggi "particolari", unici e con talento.
Talento in cosa? nel vivere....conosciamoli.
Il primo CARLO MENGUCCI, pr milanese.
ecco la nostra intevista...
buona lettura

nome? 
CARLO

Cognome?
 MENGUCCI

età?
 32

chi è Carlo Mengucci?
SONO IO
Carlo Mengucci
 ho 32 anni e sono di Senigallia, una bella città del centro Italia 
sul mare Adriatico. 
Dopo il liceo classico mi sono trasferito a Milano per studiare architettura al politecnico 
( ma non sono mai diventato architetto) . 
Ed ho iniziato a lavorare nella moda come pr
 e dopo tante avventure e tanti anni è ancora il mio lavoro..
Da giovane ho lavorato in discoteca( quella che considero la mia vera scuola)
 e di quegli anni mi è rimasta la grande passione per il ballo. 
Amo il cinema , l arte e la buona cucina ma il mio vero punto debole è lo shopping !!!


a Milano da?
 12 ANNI


dove vivi?
 A DUE PASSI DAL DUOMO


cosa fai nella vita? 
QUELLO CHE VOLEVO FARE


la tua occupazione preferita nel tempo libero.
 PENSARE


in tre parole descrivi te stesso! 
OTTIMISTA CURIOSO TENACE 


CARLO MENGUCCI
milano
in tre parole descrivimi il tuo lavoro! 
FUORI DALL'ORDINARIO


in tre parole descrivi MILANO!
 BORGHESE, PRODUTTIVA, ESIGENTE.


cos'è la Moda? 
 LA MODA è UN'EMOZIONE


il must dello scorso anno, quello di questa stagione e quello del prossimo?
 IL CAMBIAMENTO, LA CONSAPEVOLEZZA LA FELICITA'


hai più spogliato o vestito gente? 
HO PIU' VESTITO CHE SVESTITO....FA PARTE DEL MIO LAVORO


il tuo attuale stato d'animo.
 IN FERMENTO MA  SERENO


tra cinque anni sarai chi e dove sarai?
 OVUNQUE SARO' SPERO DI RIMANERE  ME STESSO, MAGARI UN PO MIGLIORATO


un uomo deve sempre......? (continua la frase) 
ESSERE INTELLIGENTE E LEALE


una donna deve sempre......?
 ESSERE AFFETTUOSA ED ELEGANTE


il tuo principale difetto. 
L'IRRUENZA


innamorato? 
ORA NO


due cose di cui non potresti mai fare a meno? 
UN PROGETTO DA REALIZZARE E L IPHONE


colpe che ti ispirano maggior indulgenza.
 I PECCATI DI GOLA


il colore preferito.
 IL BLU


il tuo pittore preferito. 
ALMENO 2 MOLTO DIVERSI TRA LORO  MARK ROTHKO E LAWRENCE ALMA-TADEMA


la tua eroina?
SALOMè


un libro da consigliare?
"CHIAMAMI CON IL TUO NOME" DI ANDRè ACIMAN


il tuo compositore preferito?
 GIOACCHINO ROSSINI (MA ANCHE FREDERIC CHOPIN)


il tuo piatto preferito?
 IL PURE' DI PATATE


dobbiamo andare a cena a Milano, dove mi porti?
DA GIORDANO AL BOLOGNESE


un apertivo?dove? 
DA CUCCHI O AL BLANCO


il tuo cocktail?
 LA CAIPIROSKA ALLA FRAGOLA MA ANCHE UN SEMPLICE GINGER ALE


hai vestito Simona Ventura per l'ultima edizione di XFACTOR, tre aggettivi non per forza buoni per la tigre di Chivasso? 
VELOCE VITALE VITAMINICA


dobbiamo partire tra un mese per un viaggio di un mese.puoi portare con te solo due pezzi del tuo armadio, cosa porti? 
UN PANTALONE BLU E UNA CAMICIA BIANCA


prada o buberry? 
PRADA MA ANCHE BURBERRY


facebook o twitter?
FACEBOOK


mlan o inter? 
INTER PER MIO FRATELLO MA IO PREFERISCO IL RUGBY ,AIRONI VIADANA


iphone o blackberry?
 LOGICAMENTE IPHONE


moratti o pisapia? 
RISPONDERò ALLA FINE DEL MANDATO PISAPIA 


COSTAtime è? 
un blog leggero ed intelligente che leggo sempre con piacere. DI UN RAGAZZO GENTILE CHE MI FA DELLE DOMANDE


Carlo Mengucci per COSTAtime è?
è come il toro in galleria a Milano,un simbolo della città, è lo stile di chi vive milano davvero, un fan di cui siamo fieri, un esempio da seguire per molte cose ed è colui che due sabato fa mi ha dato l'annuncio della morte di WHITNEY HOUSTON  per primo al PLASTIC cinque minuti prima di ogni ansa....GRAZIE CARLO.


baci baci ....
COSTAtime..... alla prossima intervista belli

domenica 19 febbraio 2012

COSTAsanremoLASTtime 4 e ultimo....=)

E' finito.....
Emma Marrone vince la 62esima edizione di Sanremo.
Fino all'ultimo, tutta la redazione di COSTAtime ha sperato che la classifica del primo televoto non fosse modificata e che la nostra preferita da sempre, ARISA, vincesse la kermesse.
Lei sarà comunque la vera vincitrice.
Una canzone unica, nuova, la sua "la notte", 
 Solo una perla di un album "amami" che spero, voi che leggete COSTAtime compriate subito. (per quelli che lo compreranno e non saranno soddisfatti sono pronto a rimborsargli il costo).
Il podio noi già da venerdì sera lo avevamo svelato.
EMMA                 ARISA                    NOEMI
Quindi per noi nessuna sorpresa ma solo un po di rabbia per cantanti come Nina Zilli, o Francesco Renga che non si sono avvicinati al podio.
La scuderia De Filippi, vince ancora a Sanremo.
Purtroppo, nonostante la canzone vincitrice sia un bel pezzo credo sia facile per questi artisti, Carta prima poi Scanu e Marrone, già vincitori del sistema televoto, essere sempre primi quando il giudizio lo si esprime grazie a sms e telefonate.
Il pubblico di Noemi, Arisa e Nina Zilli,sicuramente non è  pubblico da sms, ma è pubblico decisamente più elevato e più educato alla buona musica che però con acquisti online e no, porta proprio queste artiste a fantastici live, ed a essere prime nelle classifiche di vendita.
Polemiche polemiche e polemiche.
Su Celentano, su Papaleo e tante altre cose.
Una cosa, vincitrice di questo festival, anche se in secondo piano è la musica. 
La buona musica italiana.
Il podio tutto, i MatiaBazar, Dolcenera, Chiara Civello sono solo alcuni degli artisti in gara che ci hanno fatto conoscere pezzi davvero di ottima qualità musicale.
in questa settimana mi avete visto scrivere di più di tutto ciò che era attorno alla musica, per la finale mi sembra giusto omaggiare la protagonista di evento.
"amami" il nuovo disco
di ARISA
Per questo un plauso particolare va fatto a Morandi e al dimesso Mazzi. 


Per il resto tutta la COSTAtime redaction, crede, che diARISA sentiremo presto il nuovo singolo AMAMI, e che con il nuovo album riuscirà ancora più gente a capire che dietro ad una ex maschera c'è un artista completa e magnifica...


.....grazie grazie grazie....
baci baci ....dall'ARISTON
a tutti voi NUMEROSISSIMI che avete seguite e voluto COSTAsanremoTIME .....
grazie ...baci baci COSTAtime


PS.vi ricordo che già domani inauguriamo una nuova rubrica....COSTA INTERVISTA a..... super intervista a CARLO MENGUCCI noto pr milanese.....

sabato 18 febbraio 2012

COSTAsanremoTIME 4

Anche questa sera sul palco dell'Ariston si duetta. 
A far coppia con i cantanti in gara oggi ci sono stati artisti italiani.
Platinette, Alessandra Amoroso, Giuliano Palma, Mario Fargetta...solo alcuni degli ospiti di questa sera.
Platinette ospite della serata
ha duettato con i Mattia Bazar
Una nota polemica l'ha lanciata Platinette con un "io amo gli eterosessuali" uscendo dal palco senza dare possibilità all'interdetto presentatore di risposta.
Era il minimo da aspettarsi, ma giustamente qualcuno doveva pur far capire alla cariatide Morandi che ripetere più volte che lui "ama gli omosessuali" lo fa diventare solo omofobico.
Che lo sia,noi non lo possiamo dire...ma qualcuno lo fermi!
E per non farci mancare il pippone sui luoghi comuni  ecco che dopo Celentano stasera è arrivato Siani, con il solito monologo sulle differenze tra nord e sud: banalità.


Un festival che ad oggi ci ha presentato, almeno tra le canzoni grandi cose:
"La notte" di Arisa, "Per Sempre" di Nina Zilla,  "Sono solo parole" di Noemi,  "La tua bellezza" di Renga e tra i giovani a me personalmente piaceva molto Erica Mou con "Nella vasca da bagno del tempo", sono solo alcuni dei titoli che a COSTAtime  di questo Sanremo sono piaciuti di più.


Noi azzardiamo il podio per domani sera:
NOEMI






ARISA 




EMMA MARRONE




La nostra scelta su queste tre artiste
è venuta fuori, da una piccola indagine. 
Loro tre si contendono, con Nina Zilli (che nonostante tutto, ancora un po di nicchia per vincere sanremo) i primi posti di ogni classifica in questa settimana. 


Non vorrei ripetermi, ma anche questa sera, Morandi lento e impacciato fa coppia con un Papaleo inadatto. Tappa buchi si, ma non c'era proprio nessuno da accostare ad un cantante-attore che già da solo non riesce a riempire neanche l'attesa per la busta di un verdetto??? Ci sarei andato io a questo punto=)


ERICA MOU
ALESSANDRO CASILLO
vincitore edizione
giovani
La gara per i giovani è finita, e noi di COSTAtime ci troviamo d'accordo con le radio e con il premio MIA MARTINI assegnato a ERICA MOU che invece ha, senza sorprese, lasciato il podio d'oro ad ALESSANDRO CASILLO, che sapevamo,sin da novembre che avrebbe vinto, visto il grande successo di Io Canto e le attenzioni che ha da parte delle sue piccole fans.
 Ma queste, con la loro paghetta riusciranno a comprare il disco di Casillo? io non credo nel talento di questo ragazzo, ma come ben sapete, come direbbe la mia amica Ventura, io ascolto di pancia,non sono un tecnico, ma non credo che di Casillo ne sentiremo parlare a lungo. Purtroppo i fenomeni da reality o talent, tranne in alcuni casi, durano il tempo della nuova stagione.


Gli eliminati definitivamente di questa sera sono stati:
MATIA BAZAR.
I Matia Bazar,bella canzone ma poco spazio per un gruppo storico in un festival cosi pieno di giovani.
 CHIARA CIVELLO
Per Chiara Civello invece il suo non essere molto famosa in Italia,purtroppo, le ha  giocato un duro colpo per un artista molto brava e completa.

Ragazzi noi il nostro podio ve lo abbiamo dato e non ci fermiamo qui perchè aggiungiamo ai tre, anche altri due nomi che sicuramente faranno parte dei primi 5 classificati e sono;
D'ALESSIO/BERTE' e FRANCESCO RENGA.


E dopo la quarta serata sanremese e il settimo giorno di dieta vi abbandono con in giro ancora scatole di IKEA.....


baci baci a domani belli da COSTAtime.

venerdì 17 febbraio 2012

COSTAsanremoTIME 3I

E un altra serata è iniziata, nonostante le polemiche di oggi che dichiarano un festival troppo volgare, come noi abbiamo detto nel post di ieri. 
Papaleo e i soliti idioti al centro della polemica.
C'era da aspettarselo da questi ultimi in particolare.
Ma nonostante tutto "the show must go on".
Oggi serata di duetti in onore dell'Italia nel mondo.
 Stasera sul palco anche FEDERICA PELLEGRINI, non potete capire quanto mi sta antipatica sta tipa, grande atleta ma davvero mi ha stancato, è più presente lei in tv di Barbara D'Urso.
L'italia capra nel mondo poteva essere il titolo di questa serata; un presentatore ed una cantante, la salentina Emma, che in due non riescono a "spiaccicare" due parole in inglese con  il povero GaryGo alla fine della loro performance.
Ivana Mrazova. e questa sarebbe
la bellissima ceca?
Parentesi Ivanka....oltre che a salvare i fantastici abiti che indossa, di Alberta Ferretti,  i suoi occhi da pesce lesso e la sua enorme e mal gestita bocca mi urtano il sistema nervoso.....Per non parlare del suo balletto. Balla meglio la De Filippi, decisamente meno femminile di Ivanka Sbilanka, ma molto più agile.
Questo festival mi delude ma per fortuna non per le canzoni, 
Non sopporto il modo lento, e quasi impacciato e improvvisato di MORANDI di presentare, non sopporto Papaleo che mi sembra uno zio arrapato in mezzo a tante donne. che tristezza.
 E ancora oggi battute sui gay con Morandi che nuovamente spaccandoci i maroni dice che lui ama i gay, e visto che ci stiamo perchè non dire che la gente che lavora al festival "si fa un culo cosi"?  e infatti lo dice lo zio arrapato prima di presentare Carone/Dalla.
I duetti davvero vincenti.
Brava la Fornaciari che commossa è riuscita a portare sul palco dell'Ariston Brian May.
Bellissima la performance solo piano di Mads Langer con Pierdavide Carone.
Arisa con Josè Feliciano, commuovono anche la mia coinquilina che a cena ha cercato di nascondermi le lacrime.
Noemi è stata una fantastica conferma di talento e veratilità, e mi ha particolarmente coinvolto in "FastCar" della Chapman in duetto con Sarah Jane Morris
Tutto il teatro in piedi per il trio D'AlessioBertèMacyGray, che ha un po commosso anche me, fino a quando Gigi non ha scagato con la sua solita canzone d'amore triste nella quale ha tirato dentro anche la Gray, mentre Morandi allontanava la Bertè come si fa con i matti...povera Loredana.
Sms da Vinicia Santurri su L.Bertè; "ma questa ancora mangia sulla morte della povera sorella?" che poi continua sulla Gray con "ma a Macy Gray le hanno detto che in Italia è vietato mettersi un vestito estivo sotto la pelliccia?" cattivissima Vinicia da Roma.
su Irene Fornaciari: "a questa non le è bastato, fasi scrivere le canzoni del padre e rubargli la voce doveva anche andare a frugare nel suo armadio per vestirsi??"
THE VOICE
Whitney Houston
Ad un certo punto, un fotografo dalla galleria al solito Morandi interdetto nel riempire dei vuoti, ha urlato "Whitney Houston". 
Il presentatore impacciato ha risposto dicendo che era in scaletta per domani... un saluto alla "the voice" ricordando poi di averla conosciuta e di averci cantato. Non nascondo che dal tanto famoso Festival della canzone italiana, mi aspettavo un omaggio alla cantante scomparsa proprio la prima sera, ed invece raiuno e il programma hanno ancora una volta fatto finta di niente, dimostrando tanta incapacità nel riuscire ad organizzare anche un minivideo per ricordare prima di tutti la grande Whitney.
Un premio è stato assegnato ai MARLENE KUNTZ e PATTY SMITH  per la migliore interpretazione dei duetti, siamo d'accordo con la stampa, precisando che è tutto merito di Patty Smith.
 Il ripescaggio ha visto vincitori  
PierdavideCarone/LucioDalla
GigiD'Alessio/LoredanaBertè
NON DITEMI CHE NON LO AVEVO DETTO IO.... 
oggi erano le due canzoni insieme ad Arisa Noemi e Nina Zilli

I PEGGIORI LOOK
Irene Fornaciari; con una tutina larga in vero stile occhi di gatto
P.Davide Carone: capelli maglia con zip....tutto da rifare...
Macy Gray ; un copricostumone sotto la pelliccia? ho visto bene
Loredana Bertè; dopo le federe usate anni fa a Sanremo per farsi un cappuccio, quest'anno è toccato al paralume.


....e visto che i fiori sul palco mancano, e che quelli dati alla Pellegrini erano
penosi un regalo floreale lo faccio io a voi....
questi tulipani peonia sono stati il
 regalo di S.Valentino più bello mai ricevuto..
Cari....mentre anche dal palco tutti salutano tutti io ringraziandovi anche oggi per le numerose mail e visualizzazioni vi auguro buona notte....
Baci baci....COSTAtime






su Papaleo.
Federica Giannassi. " non ce la può fare, per me è no no no no no "

giovedì 16 febbraio 2012

COSTAsanremoTIME 2


Ed eccomi qui...
appena tornato da Sanremo, oggi sono stato li sul posto a respirare un po di festival.
Una cittadina fantastica e super incasinata per l'evento.



Irene Fornaciari
Ho incontrato Pierdavide Carone, Irene Fornaciari, Arisa e Francesco Renga. Tutti molto carini e disponibili nel cercare di vendersi.
PierDavide Carone
Sanremo piena di gente, e come al solito mi sono soffermato a dare uno sguardo alla gente comune....la massa. Le anziane signore impellicciate che litigavano con le ragazzine per essere in prima fila cercando di salutare....chiunque....a loro va bene chiunque. Il top è stata una signora: al termine di un intervista che mi è stata fatta per LEGGOriviera, la giornalista è andata via, la signora aveva visto tutto. io rimango da solo e lei si avvicina e mi fa " ci possiamo fare una foto?" la mia risposta? "certo prego!"
Francesco Renga
Cantanti, giornalisti ed addetti ai lavori tutti molto furiosi nei confronti di Celentano, tutti dell'opinione che il festival è di cantanti e canzoni; e non di uno showman come Adriano.
In fondo penso che la Rai, se avesse voglia di sfruttare davvero il molleggiato, potrebbe pure dargli qualche serata invece che farci sorbire le sue ovvietà sul palco dell'Ariston.
Ma arriviamo alla puntata di stasera.
Riecco, che per colpa del guasto tecnico di ieri, riascoltiamo tutti e 14 i big in gara,  e riconfermo tutto quello scritto nelle note di ieri, tranne i look migliorati di Emma, Noemi e Dolcenera.
Arisa
Finalmente la ceca è apparsa. Ivana o Ivanka che sia a me sta tizia mi da un fastidio tipo sabbia nelle mutande all'ora dell'aperitivo al lido di Gallipoli.
Brutta, per chi come me forse riesce ad andare oltre la parte pubica, con quella enorme bocca che povera lei non riesce neanche a gestire.
Che dire di Belen e Elisabetta? Brave nude e belle. Belen fantastica  e nuda, Elisabetta simpatica e brillante. Perchè le abbiamo licenziate proprio quest'anno che avevamo bisogno di loro?
I giovani: come bastava sentire intorno all'Ariston, il preferito in assoluto è Alessandro Casillo. A me non dispiace anche Marco Guazzone.
Ospiti i soliti idioti. Ma la qualità proprio no? ho visto solo il loro intervento in cui hanno fatto gli omosessuali, e come al solito i clichè si sono alternati a orrende battute, banali luoghi comuni, e se Gianni Morandi avesse detto ancora un altra volta che lui non ha nulla contro gli omosessuali....bè avrei pensato che fosse vero il contrario.
Poi all'una di notte arriva il dj ospite....e al povero Papaleo tocca nuovamente la parte dello scarso comico di spalla che non è.

Mentre scrivo è l'una....mi faccio una tisana in attesa del verdetto..

Ecco chi è stato temporaneamente mandato a casa, in attesa del ripescaggio di domani.
MARLENE KUNTZ         noi di COSTAtime lo avevamo detto.
IRENE FORNACIARI    è giusto...IRENE fattene una ragione non piaci.
D'ALESSIOBERTE'          loro saranno i ripescati.
DALLACARONE              anche per questa coppia il ripescaggio sarà la salvezza.


Ecco qua che come ogni anno la giuria demoscopica non rispetta a pieno i gusti di tutti.
Dal web non saebberò mai state eliminate le coppie: BERTE/D'ALESSIO e CARONE/DALLA.


Ma secondo me saranno proprio queste due nuove coppie a fare da protagoniste domani nella fase del ripescaggio......
come sempre GRAZIE GRAZIE da un COSTAtime sfinito dalla bella giornata Sanremese...


Baci Baci....COSTAtime

mercoledì 15 febbraio 2012

COSTAsanremoTIME....1

... o mio dio...ma dove sono i fiori???
questa è la prima cosa che ho pensato quando qualche ora fa si è aperto il sipario sulla 62'edizione di SANREMO.
Dopo il passaggio di consegne di LUCA&PAOLO, sicuramente limitati da mamma RAI, appare la cariatide MORANDI sempre li a leccare il culo all'azienda, anche quando viene preso in giro da due comici.
E dopo i primi inceppamenti con il teatro e i ringraziamenti di rito a CASTELLI, scenografo, per un palo orrendo, inizia la gara.
Apriamo la gara....


 DOLCENERA: look giusto un po lesbica (ma non si è mai          dichiarata?) canzone carina ma.....a me lei dal vivo non mi piace proprio....non so se è la sua enorme bocca a farmi senso e anche un po di invidia... ma non riesco propio a seguirla.
S.BERSANI:     educato è l primo aggettivo che mi viene in mente per questo bel ritorno. Un inizio quasi da DE ANDRE', per un testo e una musica davvero piacevole, e orecchiabile.


e poi arriva il guasto tecnico che permette a MORANDI di leccare il culo anche alle file dietro dove compaiono gli ultimi dirigenti RAI, e per riempire il tutto finalmente arriva il valletto PAPALEO.
Comico vestito da tecnico in onor del nuovo governo, e carina la falsa polemica sul suo ruolo da tappabuchi...Rocco domani non ho la filippina in casa; che fai? passi?
...e poi finalmente riprende la gara...
F.RENGA: bellissima canzone, quasi un po banale ma sicuramente        vincente (io nella famiglia RENGA preferisco sempre la moglie)
C.CIVELLO: presentata con tanto di raccomandazione di BENNET,musica e testo fantastico. Voce un mix tra Paola Turci e Dolcenera.
I. Fornaciari.: BASTAAAAAAAAAA non sei tuo padre. Hai una voce antipatica, sei antiestetica e troppo poco artista. Ti prego Irene .....ritirati.
NOEMI: canta una canzone scritta per lei da F.Moro, e ho proprio avuto l'impressione che fosse lui a cantarla... buon testo, bel look.


CELENTANO MOMENT
sono stato d'accordo con quasi tutte le banalità dette da Adriano, in particolar modo con la polemica sulle testate religiose.
Ma tutta questa m....lanciata in prima serata su rai uno contro la  chiesa permetterà ad Adriano di tornare domani sera?
tutto va bene, ma sanremo è una gara per cantanti, e mi va bene anche lo show in show di Celentano... ma 40 minuti....dico anche CHE PALLE!
Inutile il passaggio della bella CANALIS...."mi chiamo ITALIA;" disse quella che vive a LOS ANGELES...
e poi la gara continua.....
EMMA: look perfetto....ma cosa voleva dire con questa canzone? che forse non riesce a pagare le bollette? Benvenuta nel club.
MARLENE KUNTZ:  chi?
BELEN ED ELISABETTA
se questo due stronze, chiamate d'emergenza perchè la valletta "ceca" è caduta dalle scale(o magari ce l'ha spinta CORONA per far lavorare l'argentina altrimenti anche loro nel club di Emma in crisi per la crisi) avessero presentato cosi spensierate e leggere lo scorso anno le avrei dichiarate le migliori della tv italiana....
Carino e divertente il siparietto con zio Gianni.
E. FINARDI: bella canzone (ma non è che per questo ritorno, dobbiamo fargli vincere il festival tipo Vecchioni lo scorso anno....)
D'ALESSIO/BERTE': bello il testo quasi un inno al ritorno di Loredana in splendida forma. Bella canzone e non mi stupisco se sarà la più ascoltata in radio e la più clikkata.
NINA ZILLI: il TOP, il meglio, la qualità estrema e totale...bellissima e bravissima.(anche con lo zigomo e il nasino nuovo).
CARONE/DALLA:bellissimo il testo di questa canzone d'amore dedicata ad una prostituta. Bella, bella.  (parentesi da serva:ma i denti sto tizio non se li vuole proprio aggiustare?)
ARISA: per me una conferma.La seguo da sempre e come pochi sono riuscito da sempre ad andare oltre il personaggio, e stasera
 questa fantastica artista ha dimostrato che senza strafare, una voce chiara e pulita è una delle sue migliori doti che più la caratterizzano. brava e commovente Arisa.
MATTIABAZAR: dopo la RUGGERO solo la MEZZANOTTE bel e buon rientro.

e cosi è finita la prima puntata di questo festival.
con tanto di VERGOGNA e BUFFONI, urlati dalla galleria per colpa del sistema mal funzionante, che obbliga i big a riesibirsi domani sera ,con poi 4 invece di 2 eliminati.
E come vi avevo detto ecco i punti salienti della mia pagina FB.
sul Celentano:
Cristina Martella "quando finisce sta messa? mi sono dimenticata la ragion d'essere di Sanremo"
e poi sull'assenza della valletta sempre Cristina 
"secondo me l'hanno caricata di mazzate dopo le sue dichiarazioni fuoriluogo di questi giorni"
su Irene Fornaciari
Pierluigi Cuttano;" ma perchè sta partecipando questa. Un mistero!"
ciao belli io vado a SANREMO

grazie anticipatamente a tutti e vi aspetto domani stessa ora stesso blog.....e solo domani io COSTAtime sarò sul luogo del misfatto.....VADO A SANREMO.....
Baci baci ....COSTAtime.





lunedì 13 febbraio 2012

aspettando SANREMO 2012


Perchè SANREMO è SANREMO.....
eccoci qui alla vigilia del festival che tanto ci farà chiacchierare e poco cantare.
Poche vecchie glorie e tanti giovani anche nella categoria BIG: Nina Zilli, Arisa, Francesco Renga solo alcuni dei partecipanti.
COSTAtime vuole con questo post avvisare tutti i suoi lettori che da domani, ogni sera online ci sarà un "DOPOFESTIVAL". Un articolo con tutti i dettagli che forse qualcuno di voi si farà scappare e che io invece vi regalo......
Ogni sera potrete partecipare anche voi alla stesura del mio articolo commentando i post sulla mia pagina FACEBOOK, e i commenti più cattivi e simpatici saranno inseriti quotidianamente su COSTAtime...
Oggi sarebbe dovuta partire la mia nuova rubrica "interVISTA a..." un intervista ad una persona-personaggio che si farà conoscere tramite le mie domande.
Persone che apprezzo e che caratterizzano la mia città, le mie amicizie...... me.......il primo ospite di questa rubrica sarà CARLO MENGUCCI stimato PR milanese.
Ma siccome SANREMO è un pò come il natale, "quando arriva, arriva" questa settimana tutto si blocca, tutto slitta e diamo spazio a zio Gianni e il suo team...speriamo bene.
Vi ricordo che ritorneremo quotidianamente online da domani con COSTAsanremoTIME